Monte San Primo (Triangolo Lariano)

Giovedì, 19 Aprile, 2018

Oggi 19 aprile è stata finalmente una bella giornata primaverile, soleggiata e calda.

Il gruppo G.S. Marinelli è composto da 11 escursionisti ed insieme ad una ventina del gruppo “Escargot” di Nembro hanno egregiamente completato il programma della giornata che prevedeva la partenza a piedi da Brogno (vicino a Bellagio) e la salita attraverso la bocchetta del Nuvolone, fino al Monte San Primo, altura centrale del triangolo lariano, fra i due rami del lago di Como.

Il sentiero parte subito in decisa salita e solo dopo la bocchetta del Nuvolone si scende per un buon tratto; poi il sentiero riprende a salire comodo fino al rifugio Martina. Qui giunti, ed erano già circa le ore 10,30, il gruppo si divide perché solo i più determinati decidono di salire per altri 450 metri di dislivello e raggiungere la cima di monte San Primo che, peraltro in buona parte è ancora innevato.

Chi la fa più breve proseguirà su bella carreggiata attraversando il Parco San Primo e raggiungerà un grazioso ristorante ove resteranno in attesa dell’arrivo dell’altro gruppo.

Dalla vetta, dopo l’osservazione meravigliata del bellissimo panorama e dopo le indispensabili foto al paesaggio ed al gruppo di escursionisti, seguendo un comodo sentiero sullo spartiacque abbiamo cominciato la discesa compiendo un ampio giro e poi seguendo le erbose piste da sci ci siamo finalmente riuniti ed abbiamo potuto rifocillarci e calmare i morsi della fame: si erano già fatte le ore 13.

Il sole e la bella temperatura ci ha dato tranquillità per cui abbiamo ripreso con calma la via del ritorno, per un comodo sentiero diverso da quello percorso in salita.

L’interessante percorso ad anello studiato dagli amici Escargot. i bellissimi boschi, i tanti fiori primaverili, i vecchi casolari e le nuove ville sparse su queste verdi alture fra le acque del lago di Como, tutto ha contribuito a rendere interessante ed a soddisfare le nostre aspettative ricompensando ampiamente le nostre fatiche.

                                                  Rosanna

Lunghezza percorso Km 19,5 - Dislivello totale: 1500 Mt.

Partecipano: Alvaro, Armando, Dario, Efrem, Elisabetta, Fausto, Gianmario, Gigi, Nando, Roberto, Rosanna,

più 20 escursionisti del gruppo Escargot.