Pizzo Formico e Baita Monte Alto

Giovedì, 5 Aprile, 2018

La pioggia ci sta facendo un po’ tribolare: ci fa annullare alcune escursioni e, nel caso di ieri, ci fa ridurre il nostro percorso.

Ieri, quindi, benché insicuri del tempo, decidendo di evitare di giungere fino al Monte di Sovere, ci siamo avviati, con un cielo decisamente grigio.

Abbiamo raggiunto in auto la località “Colonia” sul Monte Farno e ci siamo diretti verso il Pizzo Formico: il versante nord della bella conca del Farno si presentava completamente innevato ed il versante sud, privo di neve, era punteggiato di ellebori e chiazze rosa di erica.

Dalla cima siamo scesi verso la Capanna Ilaria e poi siamo risaliti sul crinale verso est fino alla località “altare” per poi ridiscendere alla “Tribulina dei morti” e risalire sulla “montagnina” fino al rifugio Parafulmen.

Sembra un percorso facile facile ma, comunque, abbiamo camminato per poco meno di tre ore con buon impegno, sia per la neve in cui i nostri passi sprofondavano sia per i numerosi saliscendi delle crestine, e siamo arrivati al rifugio esattamente intorno a mezzogiorno, in perfetto orario per mangiare chi un piatto di pasta e chi una ciotola di polenta e formaggio fuso, come avevamo prenotato.

Efrem poi ci ha sorpreso togliendo dallo zaino una dolcissima colomba pasquale che abbiamo mangiato fino all’ultima briciola, meritandosi un rinnovato e giocoso augurio di buon compleanno.

Usciti dal rifugio ci ha accolto il sole che a tratti, durante la mattinata, faceva capolino fra le nubi e le nebbie soffianti, regalandoci bellissime mutazioni di paesaggio, luci e colori..

Armando ci è mancato ma Sandro ha onorevolmente sostituito il nostro abituale capogita ed ha con pacatezza moderato le accese discussioni sorte a tavola: meglio gite lontane e vicine? Percorsi facili o difficili? Poco e tanto dislivello? ecc.ecc….

……non è vero, sto scherzando, non abbiamo avuto alcuna discussione, solo se ne è parlato ed alla fine abbiamo unanimemente approvato il programma di escursioni per i prossimi mesi, fino a luglio, con l’augurio e la speranza che, al giovedì, faccia sempre bel tempo.

                                                  Rosanna

Lunghezza percorso Km 10,5 - Dislivello complessivo 650 Mt.

N.12 partecipanti: Adriano, Alba, Dario, Efrem, Fausto, Gigi, Gloria, Graziella, Marilena, Roberto, Rosanna, Sandro