Bollettino di "guerra" n°2

Domenica, 17 Settembre, 2017

Anche questo fine settimana ha visto diversi dei nostri atleti impegnati in varie specialità.

Primo fra tutti, merita i complimenti da parte di tutta la sezione atletica Sergio Barcella per aver portato a termine il Tor Des Geantes, una gara di ultratrail al limite dell'impossibile: 330km tra i sentieri delle Alpi Valdostane per un totale di 25 000 metri di dislivello. Alle 3:26 di sabato mattina ha tagliato il traguardo di Courmayeur al 256° posto dopo 139h 44m 40s di fatica, aggravata dalle pessime condizioni meteo.

Sempre nella giornata di sabato si è disputata la Corrida di San Gerolamo, una gara su strada per atleti di ogni categoria. I complimenti vanno innanzitutto a Pietro Romelli che chiude al primo posto di categoria (MM55). Per i più giovani, ottimi i risultati di Foresti Mattia e Birolini Andrea che si piazzano rispettivamente alla 5° e 6° posizione della categoria Cadetti, a seguire Previtali Micheal, Carrara Simone e Benicchio Daniele. Nella categoria Ragazzi degna di nota la prestazione di Noris Andrea che chiude al 7° posto. Diversi i piazzamenti anche fra i debuttanti della categoria Esordienti.

Domenica mattina si è invece svolta la Millegradini, una gara a coppie di 16km su e giù tra le vie e i monumenti di Bergamo Alta. Hanno partecipato Cagnoni Nadia e Pezzera Daniela, piazzatesi al 7° posto di categoria con il tempo di 1h 46m 29s.

Infine nel weekend il campo CONI di Bergamo ha ospitato i Campionati Regionali Individuali per la categoria Allievi/e, gara valida anche per i Campionati di Società. Nella giornata di sabato Carrara Veronica ha corso i 1500m in 6.00.34, mentre il giorno successivo ha chiuso gli 800m in 2.52.47. Per quanto riguarda la categoria maschile Azzola Jacopo ha gareggiato nei 3000m chiudendo al 22° posto con il tempo di 10.03.33.

A seguire le classifiche di tutte le gare del weekend.

JA