La carica della XIX "Due Miglia del Serio"

Venerdì, 25 Maggio, 2018

Dopo il forzato rinvio a causa del maltempo, che ci ha costretti a spostare la XIX edizione della "Due Miglia del Serio" da martedì 22, venerdì 25 Maggio 2018 la manifestazione ospitata dalla "Comendunese Arredamenti" si è disputata regolarmente e in ottime condizioni climatiche. La partecipazione, nonostante alcune defezioni dovute al cambiamento di data, è stata comunque molto alta, con tantissimi giovanissimi al via delle loro gare promozionali, ravvivando il cuore dell'evento per noi della Sezione Atletica: avvicinare i bambini e i ragazzi allo sport sano.

Le corse sono iniziate con il considerevole numero di 110 bambini e ragazzini impegnati nelle loro prove a distanza crescente: dai circa 60m per i piccolissimi andando poi a crescere fino al chilometro coinvolgendo i più grandi. Questo momento è stato come sempre molto sentito e gioioso e ha permesso, tramite il primo "Memorial Isaia Martinelli", di ricordare un grande sostenitore di questa manifestazione.

Nel proseguo della serata è toccato a donne e uomini, impegnati sulla tipica distanza delle due miglia e nel format a staffetta. Hanno gareggiato per prime le femmine, con sette formazioni composte da due atlete, e a prevalere è stato il team "CFT" di Silvia Noris e Silvia Cuminetti in 23'39", che ha preceduto "La Recastello" di Gusmini - Taiocchi (24'24") e il "GAV squadra A" di Maffeis e Bernini (26'42"). Miglior tempo di frazione per Silvia Noris in 11'46", davanti ad Anna Gusmini (11'48") e Silvia Cuminetti (11'53"). 

Tra gli uomini si è imposta la squadra "Run&Walk A" di Jacopo Azzola, Luca Coffetti e Paolo Valoti nell'ottimo tempo finale di 31' netti, seguita dal GS Sovere A (Contessi - Ghidini - Serpellini) in 31'10" e We Run Bergamo (Gusmini - Chiusano - Barbaglio) in 31'12". Autore del miglior tempo di frazione è stato Luca Coffetti in 9'53", davanti a Nicola Serpinelli (9'59") e Mattia Barbaglio (10'06"). A laurearsi campione sociale, per l'ennesima volta, è stato Giovanni Bonarini con il suo 10'22", sesto miglior tempo assoluto. 

Molto apprezzato l'abbondante ristoro con pasta-party e pà e strinù, coordinato dal nostro Enrico. Un ringraziamento a tutti i partecipanti e alla prossima!