3° "Cross di Perola": belle gare nella neve

Domenica, 27 Gennaio, 2019

Si è tenuta questa mattina la terza edizione del "Cross di Perola", gara campestre FIDAL organizzata dalla società sportiva Bergamo Stars con la collaborazione della nostra Sezione Atletica del GS Marinelli e dell'Oratorio Albino.

Sono passati solo tre anni dalla prima edizione, nata solo come un esperimento dall'idea del vulcanico Giovanni Bonarini, eppure questa competizione si è già dimostrata pienamente all'altezza delle grandi classiche, come dimostra il numero dei partecipanti (oltre 450 quest'anno, nonostante il clima avverso).

Come testimonia il motto che la accompagna, "This is not a jog in the park", questa gara si è dimostrata tra le più impegnative del suo genere: terreno sconnesso, tracciato tortuoso e pendenze non indifferenti hanno messo a dura prova partecipanti e organizzatori. Nonostante ciò, tutti hanno saputo rispondere al freddo della neve con una calda accoglienza e forti emozioni. Ad aprire le danze le gare della categoria Esordienti femminili e maschili, nelle quali hanno trionfato rispettivamente Nicole Binde Apo (Atl. Brembate Sopra) e Mattia Bortolotti (GS Marinelli). 

Le gare delle categorie ragazzi e cadetti femminili e maschili erano anche valide come Campionato Provinciale di corsa campestre. Tra le ragazze ha vinto Alice Zappella (Atl. Casazza) e tra i ragazzi Riccardo Maccherone (Atl. Brembate Sopra). Salendo con l'età si è passati alle cadette, in cui si è assistito al trionfo di Greta Cortesi (GAV Vertova), e ai cadetti, regolati da Omar Cattaneo (GS Orobico), laureatosi anch'essi campioni provinciali.

Tra gli allievi si è registrata una doppietta per l'Atletica Valle Brembana: Chiara Begnis ha vinto la prova delle allieve, mentre Pietro Gherardi quella maschile. La mattinata, mentre la nevicata si infittiva, si è conclusa poi con le gare degli assoluti. Tra le donne ha avuto la meglio Ilaria Bigoni (Atl. Alta Valle Seriana) su un tracciato di oltre tre chilometri, lasciando alle sue spalle Luisa Gelmi (GAV Vertova) e Diana Gusmini (Bracco Atletica). Gli uomini hanno affrontato invece più di cinque chilometri di gara, che hanno premiato Pietro Sonzogni (Atl. Valle Brembana), seguito da Jacopo Brasi (Atl. Rodengo Saiano) e Manuel Togni (Atl. Valle Brembana). 

Oltre che a tutti gli atleti partecipanti, un plauso va alle società organizzatrici e ai numerosi volontari, che hanno garantito un grande divertimento nonostante le difficoltà dovute al meteo.

Tutte le classifiche: https://www.fidalbergamo.it/html_risultati/804711179.htm