Monte Cadelle e Laghetti di Porcile

Giovedì, 3 Ottobre, 2019

Fortunatissimi con il tempo anche quest’oggi.

A Foppolo troviamo un sole stupendo e solo alcune folate di vento freddo da nord ci disturbano e ci fanno vestire ben bene.

Intraprendiamo il cammino verso i laghi seguendo il sentiero più ripido, verso il Passo di Porcile, intendendo fare il percorso in senso inverso rispettivamente alla escursione già fatta qualche anno fa. Infatti la salita più comoda sarebbe verso il Passo Dordona.

Prima di arrivare al Passo Porcile, volendo faticare un po’ di più, decidiamo di salire anche al Monte Cadelle.

Bellissima la impegnativa salita e bellissimo il panorama a tutto tondo che possiamo osservare dalla vetta; proprio come fa l’Arcangelo Gabriele trifronte messo lì a protezione delle tre valli, la Valbrembana, la Valtartano e la Valmadre; gli chiediamo di proteggere anche tutti gli escursionisti che qui si avventurano.

Scendiamo per lo stesso sentiero e raggiungiamo il Passo di Porcile; scendiamo ancora  e poi il sentiero, andando verso destra, ci porta al Passo del Lupo.

Il vento, che dal Monte Cadelle in poi non si era più sentito, all’affacciarci al passo ci ha investito con violenza e ci ha obbligato a ricoprirci in fretta.

Una breve sosta ci ha permesso di vedere da qui i tre laghetti di Porcile che, per salire al Passo del Lupo, abbiamo lasciato molto più in basso.

Per arrivare al Rifugio Dordona, raggiungendo così la terza valle, la Valmadre, si scende lungo un sentiero, anche questo piuttosto ripido, abbastanza rovinato dallo scorrere delle acque piovane: quanto lavoro avrebbero da fare, e non solo qui,  i volontari che ripristinano i sentieri di montagna!

Troviamo il rifugio aperto ma noi ci limitiamo a consumare il nostro pranzo al sacco sui tavoli esterni godendoci il bel sole.

Concludiamo il giro ad anello salendo al Passo Dordona per prendere la mulattiera che ci riporta a Foppolo, alle nostre auto.

Niente fiori in questa stagione, niente animali; abbiamo però cominciato a vedere il cambiamento con i colori autunnali di alcuni cespugli.

                                                     Rosanna

Percorso: Km. percorsi 11 - Dislivello complessivo mt. 1200

Partecipanti: Alba B., Armando, Fausto O., Giovanna, Giovanni, Graziella, Roberto, Rosanna, Sandro