Bivacco e Passo di Val Baione

Giovedì, 23 Settembre, 2021

E’ stata una bellissima escursione, non tanto per il tempo che è stato piuttosto carente perché fra nebbie basse ed alte il sole si è visto pochissimo, quanto per la bella partecipazione e le ottime prestazioni degli amici.

Non parlo di Oliviero che, si sa, ha maggiori potenzialità rispetto alla media di noi escursionisti e che, ad un certo punto ci ha  “abbandonato” ed è salito alla Cima Bacchetta (mt. 2549) e poi ha fatto il ritorno in solitaria.

Parlo di tutto il gruppo che ha affrontato una salita proprio tosta e tutti hanno raggiunto il Passo Baione (mt. 2163) senza arrendersi e fermarsi al ben sottostante Bivacco Baione.

Come spesso succede, la consapevolezza della ripidità della salita l’abbiamo avuta nel corso della discesa dove per evitare scivolate sulla ghiaia  del sentiero o nel ghiaione sono state  messe a dura prova gambe e ginocchia. Siamo arrivati a destinazione, comunque, senza alcun danno.

Il paesaggio è di una montagna severa e bellissima, il sentiero passa obbligatoriamente in un ripido canale contornato da pareti rocciose e picchi impervi e per questo è un vero piacere, salire, salire, sudare, guardare, commentare, fotografare…

Verso il Passo Baione il sentiero si fa più facile ed il terreno meno impervio e qualche squarcio fra la nebbia ci ha permesso di vedere la sottostante vallata che porta al Passo Campelli. Abbiamo quindi apprezzato anche un poco del vasto panorama verso le valli e non solo verso le frastagliate bianche cime della Concarena.

L’ultima bella sosta (la prima per il caffè al bar, la seconda al Passo, la terza all’ora di pranzo) fra le tante ore di cammino,  l’abbiamo fatta sul sagrato di S. Cristina, ai margini del bosco a 10 minuti dall’arrivo, Santa che ricordiamo essere stata la sorella, pure lei eremita, di quel S. Glisente che abbiamo “conosciuto” arrivando alla sua “nicchia” percorrendo le cime dell’Area Vasta di Valgrigna

                                                     Rosanna

Percorso: Km 12 - Dislvello complessivo mt. 1300

Partecipanti n.20:  Adriano C., Adriano S., Alba P., Alvaro,  Annamery, Armando, Daniela, Dario, Elisabetta, Fausto O.,  Franci, Gigi, Giovanna, Giovanni, Gloria,  Luciano, Oliviero, Roberto, Rosanna, Sara